Test del Bologna 2 col Cittadella 3-3 poi sconfitta ai rigori

Sabato alle 21 alla Lunetta il ” classico ” Doves-Warriors riservato agli under 18
10 ottobre 2012
A Crevalcore fervono
i preparativi per
la maratona del 6 gennaio
11 ottobre 2012

Da gazzetta.it

Difese allegre nell’amichevole di questa sera a Cittadella, che si è conclusa con un divertente pareggio per 3-3. Privo di ben 14 giocatori tra infortunati, squalificati e nazionali, il Bologna si è schierato secondo il modulo 4-3-1-2 con il giovane Lombardi in porta, Motta, Sørensen, Cherubin e Abero in difesa, Pulzetti, Krhin e Guarente a centrocampo, Riverola trequartista e il duo Pasquato-Gimenez in attacco. I veneti sono andati in vantaggio con Bellazzini dopo soli 6 minuti, poi a inizio ripresa Pasquato si è inventato un gran gol infilando un potente sinistro sotto la traversa dopo un bel dribbling al limite dell’area.

Marti Riverola

Poco dopo un rigore di Riverola ha capovolto il risultato, rimesso in equilibrio ancora da Bellazzini con il secondo penalty della serata. I padroni di casa si sono poi portati sul 3-2 grazie a Giannetti, ma a due minuti dalla fine Pulzetti ha siglato il pari e si è così andati ai rigori. Alla fine ha vinto il Cittadella 8-6, decisivo l’errore di Rodriguez. In assenza di Antonsson, Natali e Portanova il tecnico rossoblù Pioli sta pensando di tornare alla difesa a 4.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.