Roberto Zanzi frena lo scambio Acquafresca-Vargas:
” La priorità é la classifica “

Il mercato può attendere. E così, se mai ci sarà, lo scambio con il Napoli tra Edu Vargas e Robert Acquafresca. Troppo impellenti le necessità del campionato per pensare alle trattative di gennaio. Dopo che sulla stampa era emersa questa possibile trattativa, è arrivato lo stop da parte del direttore generale Zanzi, intervenuto a Radio Crc, emittente napoletana. L’ipotesi era ventilata perchè Vargas potrebbe essere uno di quegli attaccanti che fa al caso del Bologna, mentre i partenopei apprezzano Acquafresca da tempo. Il Bologna non avrebbe comunque ancora deciso se cedere lui o Gabbiadini, a gennaio. Acquafresca resta ovviamente gradito anche al patron del Cagliari, Cellino, mentre su Vargas ci sono anche gli occhi di Genoa e Pescara.

“Tra Napoli e Bologna – ha detto Zanzi – non c’è una trattativa in corso, le nostre attenzioni sono tutte sul campionato ed il discorso mercato sarà affrontato successivamente con l’allenatore. Per il momento non c’è nessuna trattativa per portare Acquafresca in maglia azzurra. In questa fase il Bologna ha lacune che vanno colmate ma non è questo il mese per parlare di mercato, ora dobbiamo salire in classifica”.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.