Presentazione secondo copione nella Direzione Generale di Carisbo, dove sono state mostrate per la prima volta le nuove divise della Meccanica Nova per la stagione 2012/2013. Il presidente rossoblù Fabio Landi ha presentato brevemente la stagione, la quinta da patron del Gruppo Libertas, nella prestigiosa Sala dei Cento di Palazzo Carisbo.

Il direttore generale del primo gruppo bancario cittadino, Giuseppe Pallotta, ha ricevuto la maglia n°1 a proprio nome, dono quale ringraziamento per la disponibilità verso il club rossoblù, che vede tra i propri partner commerciali proprio Carisbo già da qualche stagione.

Sono interventuti Luca Rizzo Nervo, assessore allo Sport del Comune di Bologna a portare il saluto delle cariche ed autorità cittadine; Giancarlo Tonelli, direttore generale di Ascom, già partner di Libertas nelle scorse stagione, non ultima la grande collaborazione che ha portato a Bologna l’ultima edizione della Coppa Italia 2012 vinta proprio dalla Meccanica Nova in Piazzale Azzarita.

E’ intervenuto anche l’ingegner Carlo Novarese, main sponsor Meccanica Nova, (questo sarà l’ottavo anno consecutivo di sponsorizzazione per l’Azienda di Zola Predosa), che ha portato parole di grande serenità e stima verso il lavoro sin qui svolto, proseguendo con massima convinzione nel progetto giovane, che quest’estate si è nuovamente rinnovato con tanti volti nuovi.

Monica Bonafede, capitano e capo delegazione, ha poi mostrato la nuova divisa che in particolar modo fuori casa, nella livrea da trasferta, richiama i colori della città, il rosso e blù, personalizzata dal partner tecnico Macron, azienda bolognese leader nel settore dell’abbigliamento sportivo.

Hanno portato i propri saluti anche Giancarlo Galimberti, presidente uscente del Comitato Regionale FIP e prossimo candidato al Consiglio Federale, e Renato Rizzoli, presidente del Comitato Provinciale CONI.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.