Idea Volley, il punto sul settore giovanile
8 novembre 2012
Il Presidente del Cus Franceschetti:
” Un alloggio gratis agli atleti di valore ”
8 novembre 2012

Ho vinto un titolo con loro, ho avuto buoni momenti. Sono soddisfatto per i tre anni che ho trascorso lì. Forse si potrebbe fare di più, ma so perchè non ci siamo riusciti. E non voglio parlarne dei motivi per cui non ho continuato con loro. Non mi manca nessuno. Per me andare via è stata una liberazione. La situazione avrebbe potuto essere diversa, ma è il passato. Le cose non durano molto dove si lavora e i rapporti non sono buoni” ha detto il pilota finlandese al quotidiano spagnolo Marca.

La Lotus invece gli sembra tutto un altro mondo: “Mi sono trovato bene fin dall’inizio. Le persone possono lavorare in tranquillità. Tutti vogliono vincere, ma pensano allo sport e non alla politica, guardando tutti nella stessa direzione. Se le cose proseguiranno così, sono sicuro che i risultati continueranno ad essere buoni”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.