Con la seconda prova andata in scena nel fine settimana appena trascorso a San Marino, a distanza di una sola settimana dalla prima prova di Igea Marina, si è conclusa la fase regionale del Campionato di Serie B 2012 di ginnastica ritmica. La Pontevecchio, come lo scorso anno, si è confermata ai vertici in regione, conquistando il secondo posto nella classifica finale e quindi la qualificazione di diritto alla fase Interregionale.

Al via si sono presentate le stesse 5 formazioni che avevano preso parte anche alla Prima Prova.Tre squadre sotto i colori della Polisportiva Pontevecchio, la A con Anna Basta, Margherita Dallaiti, Sara Fariselli, Giulia Mazzacurati, Ilaria Maggiore e Caterina Sommariva, la B con Alessandra Venturi, Sara Aloisi, Morgana Morandi, Laura Pozzetti, Elisabetta Venturi e Giorgia Martinelli e la C con Yana Yarmolich, Letizia Fiorentini, Alissa Adelmi, Francesca Muratori ed Elena Albanelli, guidate da Annalisa Bentivogli, Laura Bragagni, Iolanda Granatieri e Giulia Di Vincenzo, e due sotto quelli della gemellata Polisportiva Cava, la A con Federica Lenzi, Giada Righini, Marta De Luca, Greta Bonfatti ed Elena Salvadè e la B con Lucrezia Santoro, Veronica Zuffi, Claudia Riquelme, Giada Bolognesi e Giulia Saracino, guidate da Franca Tullini, Roberta Samorini, Gloria Addis e Cinzia Grimaldi. Uguale chiaramente anche la formula, La formula, con sei esercizi per squadra, nell’ordine corpo libero, fune, cerchio, palla, clavette e nastro, e il punteggio finale è dato dalla somma dei punteggi ottenuti nei diversi esercizi.

Ancora una volta la gara ha visto il dominio dell’Estense Putinati, formazione che schiera atlete giovanissime che potrebbero avere un importante futuro anche a livello nazionale, e che è chiaramente accreditata dei favori del pronostico per una promozione nella serie superiore. Le ragazze della Squadra A della Pontevecchio, Basta, Fariselli, Maggiore, Mazzacurati, Dallaiti e Sommariva, hanno però confermato ancora una volta tutto il loro valore. La conferma, mai in discussione, del secondo posto vale l’ammissione diretta alla fase Interregionale, riservata in automatico alle prime due classificate di ogni raggruppamento regionale. Dietro di loro, nella classifica regionale, al settimo posto si sono classificate le ragazze della Pontevecchio Squadra B, al decimo quelle della Pontevecchio Squadra C, al tredicesimo e al quattordicesimo rispettivamente quelle della Cava Squadra A e la Cava Squadra B.

Prossimi appuntamenti per le ginnaste della Pontevecchio, il Torneo Endas tra due settimane e l’Interregionale di Serie B in programma a fine Novembre, dove le ginnaste della Polisportiva di via della Battaglia si andranno a giocare concrete possibilità di qualificazione alle Finali Nazionali

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.