BOLOGNA – Al 76° Campionato tricolore di Dama a sistema italiano disputato a Mantova nelle sale del Convento di San Francesco dal 20 al 25 novembre 2012 la piazza d’onore è stata conquistata dal Grande Maestro Marcello Gasparetti che vive all’ombra delle Due Torri da oltre trenta anni. Il titolo tricolore è andato al Grande Maestro Mario Fero, dell’A.S.D. CD “Luigi Franzioni” di Milano; Marcello Gasparetti proprio col campione ambrosiano ha realizzato il volume “La Dama Italiana dalla A alla Z”.  Il grande damista di origine capitolina è tesserato con l’A.S.D. “Centro Damistico Romano” e lavora a Bologna nelle Ferrovie dello Stato. Sempre nella città virgiliana nel corso di uno spazio culturale appositamente programmato in margine ai “Campionati italiani 2012” è avvenuta la presentazione del libro scritto dal GM Marcello Gasparetti “La dama” edito da Vallardi.  

Classifica finale del “76° Campionato italiano assoluto di dama italiana”

1° Mario Fero (A.S.D. CD “Luigi Franzioni”, Milano) p. 21,295; 2° Marcello Gasparetti (ASD CD Romano) p. 18,264; 3° Sergio Scarpetta p. 18,254; 4° Michele Maijnelli p. 17,233; 5° Gerardo Cortese p. 16,247; 6° Lussorio Intilla p. 16,235; 7° Mirco De Grandis p. 16,229; 8° Francesco Gitto p. 16,227; 9° Gianni Sardu p. 15,214/A; 9° Alessio Scaggiante p. 15,214/B; 11° Diego Signorini p. 15,207; 12° Pierluigi Perani p. 15,206; 13° Paolo Faleo p. 14,200; 14° Luciano Negrone Casciano p. 12,170; 15° Gianmarco Ronda p. 9,127; 16° Domenico Gatti p. 7,106

Biografia del Grande Maestro Marcello Gasparetti

Il damista di origine romana, vive da molti anni a Bologna dove lavora nelle Ferrovie dello Stato; è rimasto tesserato al “suo” circolo di origine: il glorioso “Centro Damistico Romano”. Nel 1979 è stato Vicecampione tricolore, mentre nel 1983, all’età di 25 anni, ha conquistato il titolo tricolore assoluto di dama italiana; vincitore della finale della Coppa Italia FID nel 1988. Dopo qualche anno di assenza nel suo periodo migliore, dalla metà degli anni ’90, ha dimostrato prepotentemente la sua classe; è stato vincitore dell’unica “Coppa dei Campioni” disputata nel 1998. In occasione della X edizione dei “Giochi Sforzeschi” il 6 dicembre 2008, presso la Città dei Giochi a Milano, il Gran Maestro Marcello Gasparetti si è laureato due volte Campione italiano a tempo ridotto, aggiudicandosi lo scudetto sia nella specialità “lampo” che in quella “semilampo”. Attualmente è tra i primi damisti nella graduatoria Elo – Rubele ed è stato ancora una volta fra i grandi protagonisti a Mantova dal 20 al 25 novembre 2012 del Campionato Italiano Assoluto di Dama Italiana dove ha conquistato la piazza d’onore alle spalle di Mario Fero.

Viene considerato uno dei “big” assoluti del damismo italiano; tecnicamente è completo e dispone di grande capacità di analisi. A volte soffre qualche calo di concentrazione e lo aiuterebbe un pizzico di sana cattiveria agonistica in più.

Nel corso del corrente anno Marcello Gasparetti ha realizzato due libri sullo sport delle pedine che sono ormai dei “riferimenti” nel movimento damistico nazionale: “La Dama Italiana dalla A alla Z” e “La dama” edito da Vallardi.

Il volume “La Dama Italiana dalla A alla Z” è uscito negli scorsi mesi e lo ha redatto proprio con la collaborazione di Mario Fero; la presentazione del libro è avvenuta il 12 maggio 2012 a Marina di Ravenna, in occasione dello svolgimento dei “Giochi Sportivi Giovanili”. Questa pubblicazione rappresenta un manuale tecnico che si pone l’obiettivo di guidare i damisti lungo la difficile via che porta alla maturità tecnica mettendogli a disposizione tutte quelle linee di gioco e accorgimenti che sono il frutto dell’esperienza acquisita in tanti anni di gioco in competizioni ai massimi livelli.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.