Bologna, contro il Palermo con il 3-4-1-2? Noie muscolari, si ferma Pazienza

FotoUfficiale
Virtus, Hasbrouck e Fontecchio incontrano i tifosi e distribuiscono biglietti per la gara con Roma
14 novembre 2012
Motor show
Sconto per i terremotati che
vogliono accedere al Motor Show
14 novembre 2012
Pazienza

A ranghi ridotti per gli impegni dei nazionali (Diamanti, Antonsson, Garics, Kone e Krhin, oltre a Gabbiadini che oggi ha svolto lavoro defaticante), a Casteldebole prosegue la marcia di avvicinamento in vista della gara di domenica prossima contro il Palermo. Solo da domani Pioli avrà dunque l’intero gruppo a disposizione, con di fatto un paio di allenamenti veri per preparare il match contro i rosanero. Non è escluso che si torni al 3-4-1-2, con di nuovo Diamanti alle spalle di Diamanti e Gilardino. Si andrebbe, in questo caso verso la conferma del terzetto difensivo Antonsson-Sorensen-Cherubin, mentre qualche dubbio in più c’è in mediana. Morleo va verso il recupero, ma anche oggi si è allenato solo in parte con i compagni, mentre in parte ha svolto lavoro differenziato. Si è invece fermato Pazienza, per un affaticamento muscolare all’adduttore della coscia destra che verrà valutato nei prossimi giorni. Nico Pulzetti ha svolto lavoro differenziato dopo la contusione alla caviglia rimediata domenica scorsa, terapie per Cesare Natali e Robert Acquafresca, a riposo Roger Carvalho.

Viste le assenze, Pioli ha arruolato in prima squadra diversi giovani della Primavera, compreso capitan Veratti, che ha anche lasciato il segno in partitella con un gol di testa.


Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.