Beata Gioventù, gruppo della curva: ” Dal Presidente fumo negli occhi, stringiamoci alla squadra “

Oggi pomeriggio alle 15, presso il centro tecnico Niccolò Galli, una delegazione composta da membri di Beata Gioventù, Banda Bocassa e Settore Ostile ha comunicato al d.g. Roberto Zanzi, vista l’assenza di Albano Guaraldi, quelli che saranno gli atteggiamenti che verranno tenuti da ora in avanti.
LA ROTTURA E’ COMPLETA, le parole di oggi del Presidente in conferenza stampa sono considerate come l’ennesimo tentativo di gettare fumo negli occhi dei tifosi.
La drammatica situazione in cui versiamo ha una sola, unica uscita: Guaraldi trovi l’accordo con Zanetti e se ne vada o gli lasci la completa gestione della Società, visto che le risorse economiche di cui dispone NON CONSENTONO E NON CONSENTIRANNO ALCUN TIPO DI INVESTIMENTO TECNICO PER LA SQUADRA….e queste sono parole dello stesso Presidente durante la conferenza stampa odierna.
Inutile ricordare che le nostre perplessità gli erano già state presentate fin dalla scorsa primavera durante la presentazione del nuovo mirabolante centro tecnico…inutile ricordare anche quale era stata la risposta.
Beata Gioventù invita GIA’ DA DOMENICA CONTRO IL PALERMO ogni singolo tifoso del Bologna a stringersi ancora di più attorno alla squadra in questo momento difficile, ed a supportare i gruppi nelle iniziative di dissenso che verranno preparate nei confronti di chi sta dimostrando OGNI GIORNO DI PIU’ quali siano i suoi veri interessi verso squadra e città.

MATTONE SU MATTONE STAI COSTRUENDO LA NOSTRA RETROCESSIONE.

ORA BASTA.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.