Nel campionato di Serie B1 (gir. B) settima sconfitta in altrettante partite per la baby formazione dell’Idea Volley Bologna , ultima della graduatoria, che nonostante il gap tecnico continua a compiere sensibili progressi nel gioco e nell’approccio alla partita.
A Schio, contro la più quotata ed esperta Obiettivo Risarcimento la squadra di Vallicelli, pur sconfitta 3-0, ha disputato una buona partita, offrendo nel secondo set una prestazione sopra le righe.
“Torniamo da Schio – precisa il vice allenatore Roberto Bentivogli – con la consapevolezza di poter dire la nostra in questa stagione. Le padrone di casa hanno meritato la vittoria, ma la nostra squadra non ha demeritato. Buone le percentuali in difesa e ricezione, un po’ meno in attacco, ma anche oggi sensibili progressi in questo fondamentale si sono visti. Buona la fase del break point”.

Il tabellino:
OBIETTIVO RISARCIMENTO BREGANZE-IDEA VOLLEY BOLOGNA 3-0 (25-10; 25-20; 25-8)
Obiettivo Risarcimento Breganze: Pastorello 0, Peretto 11, Sestini 4, Lanzini (L), Milocco (8), Baggi 17, Guidi 3, Baldelli 0, Pascucci 0, Ghiselli 0, Simeoni 0, Fronza 10. All. Chiappini
Idea Volley Bologna: Tamagnone 1, Prestanti 1, Conte 0, Massarini 0, Brignoli 7, capano 8, Soverini 2, Cammisa 4, Masina 0, Bonzagni 1. All. Vallicelli – Bentivogli
Arbitri: Francesco Rossetto e Marco Galeazzo

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.