giulia_manzotti_2
Meccanica Nova all’esame Viterbo PalaDozza ancora inagibile, si gioca al Cierrebi
10 novembre 2012
Davide+Lippi+xezWY68fwerm
Davide Lippi: “Elkeson piace a Juventus e Bologna”
10 novembre 2012
Maglia Reno 2012

Domenica al Campo Barca alle 14,30 arrivano i forti parmensi del Noceto Rugby. Squadra giovane che l’anno scorso ha sfiorato i play-off per accedere alla serie A e che quest’anno, con tre vittorie, un pareggio e una sconfitta, ha confermato la sua presenza nei settori alti della classifica. Difficile trovare punti deboli tra le file del Noceto; buoni in mischia dinamici sui trequarti e con un fertile vivaio che ogni anno sforna giocatori interessanti. Insomma, in poche parole, un osso duro per una Reno reduce dalla delusione di Pesaro, e che deve ancora far fronte a nuovi infortuni, i piloni Luzi e Zanardi. Unica nota positiva fin qui la Reno non ha mai perso tra le mura amiche fornendo sempre ottime prove nei due precedenti incontri.

Alla vigilia di questa partita abbiamo pensato di chiedere allo staff tecnico della Reno, Edgardo Venturi e Fabio Fava, un loro commento.
Alla luce delle ultime prestazioni come state preparando la squadra per affrontare Noceto? “Ci stiamo attrezzando dal punto di vista fisico ma soprattutto caratteriale, infatti non abbiamo ancora acquisito quella cattiveria agonistica che occorre per fare il salto di qualità, domenica sarà una partita dura, ma, alla luce delle partite precedenti, siamo in grado di fare qualsiasi risultato”.

Siamo alla vigilia della prima sosta di campionato, dopo un mese e mezzo di attività, quali sono i pregi della squadra e su cosa dovremo migliorare? “Dal punto di vista tecnico stiamo molto lavorando sulla difesa, sia per i trequarti che per gli avanti cercando di strutturare un gioco in velocità che più si addice alle nostre caratteristiche; i pregi sono senz’altro la giovanissima età media, il numero degli atleti, su cui possiamo attingere e contare, e la loro grande voglia di migliorare di settimana in settimana.”

 

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.