Alberto Bortolotti Spalatori in attesa? Ammesso che sia vero, presto arriva la soluzione. E la neve…

Arcoveggio, presenze eccellenti e Tris nel giovedì bolognese
26 novembre 2012
I rotaryani del distretto 2070 contro la Nazionale Piloti, per beneficenza
26 novembre 2012

Il Comune ha appena emesso un’ordinanza che dispone l’intervento in città, in caso di precipitazione nevosa, solo se il manto supera i 10 cm. Forse l’applica anche il Bologna con un pizzico di retroattività, giacché c’é qualche spalatore del febbraio scorso – così narrano i portici – che é nella condizione di Setti. No, nessuno deve avere un orologio, non c’é una scommessa sui 51 punti da onorare. Diciamo che ci potrebbe essere qualche ritardo nella corresponsione degli emolumenti. Ma – lo segnaliamo ai baldi e forzuti giovinotti che dicono di attendere – di solito queste cose portano bene. Quando fu evidenziato che la società rossoblù avrebbe potuto tardare nel pagare i giocatori, ecco – paffete! – comparire i bonifici dal nulla e – ri-paffete! – squadra che sgambetta e travolge il Palermo ( un caso, una fortuita coincidenza ). Oggi, se la voce captata é vera ( c’é tanta invidia sotto le due Torri verso il club…), si prefigurano due scenari: 1) tutto va a posto, niente cause, bolli, timbri, ricorsi; 2)  presto nevica, si ri-lavora. A quel punto, il Comune non interverrebbe, il Bologna sì. E si starebbe meglio al Dall’Ara che non in Piazza Maggiore.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.