Alla Record Team Bolognala Coppa di nuoto pinnato
1 ottobre 2012
Baseball, festa a San Lazzaro
con i campioni della Fortitudo
1 ottobre 2012

Rotolo – a sinistra – contro Sylvester


 

C’è grande attesa per la difesa del titolo tricolore dei pesi medi da parte di SIMONE ROTOLO. Il campione bolognese sfiderà il gallaratese di origini sarde Lorenzo Cosseddu, il prossimo 2 novembre. E finalmente potrà farlo nella sua città e davanti alla sua gente: per lui si riapriranno le porte del PalaDozza, glorioso tempio della boxe cittadina.

 

RADIO BOLOGNA UNO è vicina a Simone. E il 2 novembre sarà a bordo ring per seguire come radio ufficiale dell’evento, per seguirlo come merita. Con la diretta di una sfida che riporta ai bolognesi le emozioni della grande boxe: Rotolo mette infatti in palio il titolo conquistato il 2 marzo 2012 a Savignano sul Rubicone, nella “tana” di Matteo “Giaguaro” Signani.

 

Il commento dell’incontro sarà affidato ad ALESSANDRO MOSSINI e MARCO TAROZZI, che si avvarranno di un partner tecnico d’eccezione: accanto a loro ci sarà infatti LUCIO CUSMA, già campione italiano e campione europeo dei pesi leggeri (storico il successo su Gibilisco nel 1983), ultimo grande talento del pugilato bolognese prima dell’avvento di Rotolo, che ne ha idealmente raccolto il testimone, e padre di Elisa Cusma, stella del mezzofondo e dell’atletica azzurra. Anche per Lucio quello al PalaDozza sarà un “ritorno” pieno di emozione. Poi toccherà a lui analizzare tecnicamente l’incontro dell’amico Simone.

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Moderazione dei commenti attiva. Il tuo commento non apparirà immediatamente.